My CMS

Uncategorized

Touche éclat YSL: how to use it

Buongiorno ragazze!
Oggi vi parlo di beauty e in particolare del Touche éclat di Yves Saint Laurent, un prodotto che non può mancare nella beauty routine di ogni donna. Io l’ho scoperto anni fa (pensate che è nato nel 1992!) ed è subito diventato la mia personale “bacchetta magica”.

Che sia a causa del lavoro o dell’università, a quante di voi capita di non poter dormire le famose 8 ore a notte? Il risveglio spesso è traumatico e quando ci guardiamo allo specchio e vediamo i segni della stanchezza sul viso, l’unica cosa che vorremmo fare è nasconderci sotto le coperte per il resto della giornata.

Touche éclat ci aiuta a guadagnare le ore di sonno con un click. Cancella infatti i segni della stanchezza e illumina le zone d’ombra del viso. Non a caso ne viene venduto uno ogni 10 secondi e la sua formula magica che in tanti hanno cercato di replicare, non è mai stata eguagliata.

Quando si applica? La mattina, dopo aver steso il fondotinta. Oppure in qualsiasi momento della giornata ne abbiate bisogno, per dei piccoli ritocchi express. E’ semplicissimo d’applicare, basta premere sul retro per far uscire la quantità di prodotto necessaria, stenderla con il pennellino e picchiettarla con i polpastrelli. Ci riesco anche io che non sono di certo famosa per i miei make-up impeccabili ahah :)

Dove si applica?  Prima di incontrare Valter Gazzano, National make-up artist Yves Saint Laurent, pensavo che la stilo magica potesse essere applicata solo nel contorto occhi o in poche altre zone d’ombra. In realtà si può applicare pressoché ovunque, perchè ha una texture fluida che non crea accumuli sulla pelle e in certi casi può perfino aiutare a definire i lineamenti. Nelle foto vi mostro alcune “zone tattiche” dove ho iniziato ad applicarlo.

Sul bordo esterno delle labbra, per definirne i contorni, sulla parte inferiore dell’occhio per mitigare le occhiaie, sulle ali del naso per illuminare la naturale zona d’ombra che si crea, sul naso se vogliamo metterlo in risalto, sul mento per allungare il volto e potete anche applicarlo sugli zigomi per enfatizzarli.

E voi lo utilizzate? Raccontatemi la vostra esperienza!

The post Touche éclat YSL: how to use it appeared first on The Fashion Fruit.

…read more

Source: Veronica Ferraro